Una giornata tra futuro e innovazione: l’evento Change the Game #noovle4change

Proprio agli inizi di aprile sono stato coinvolto in una bella iniziativa e giornata dedicata interamente all’innovazione e nonostante i miei tempi biblici nel raccontarla, credo che sia davvero interessante ricordare tutto quello che ho avuto la possibilità di imparare e di vedere senza dimenticare tutte le persone che ho avuto la possibilità di conoscere.

Un invito -quello che ho avuto il piacere di avere, allo spazio Edit a Milano – rivolto al cambiamento culturale per un futuro digitale, nel quale sia le persone che le aziende, sono il motore dell’innovazione.
Noovle che in quella giornata (ma non solo), si è fatta promotore della rivoluzione che sta cambiando l’economia italiana invitando al confronto i testimoni della rivoluzione digitale e le aziende italiane che hanno accettato la sfida del cambiare il gioco, per continuare a essere vincenti e sempre più competitive.

Noovle Events

Un cambiamento di regole che è già avvenuto per diverse aziende che hanno abbracciato la rivoluzione del digitale, semplificando i propri processi e ottenendo migliori performance in tutte le attività del proprio business, molte delle quali erano presenti ai workshop verticali dell’evento che prenderva il nome di “Change the Game.

Nel dettaglio ho avuto la possibilità di seguire il primo workshop tra quelli presenti in giornata dedicato a Google for Work.

Si è subito affrontata l’immensa varietà di servizi e vantaggi che il Cloud computing permette di avere: come il condividere informazioni, semplificare i flussi interni e migliorare i livelli di servizio erogato.
Abbiamo subito affrontato il caso del Gruppo De Agostini che si è rivolta a Noovle per migliorare i propri sistemi di comunicazione e di gestione delle informazioni.
Qui si partiva da un’infrastruttura che nel tempo era diventata obsoleta e di difficile mantenimento: ben 1179 mailbox suddivise nelle diverse sedi aziendali senza accesso ai servizi di comunicazione evoluta.
La soluzione proposta da Noovle in questo caso è stata proprio il mondo di ‘Google Apps for Work‘, offrendo quindi messaggistica istantanea, conferenze audio/video, l’Enterprise Voice e tutte le funzionalità legate al lavoro di gruppo, a distanza e in tempo reale.
In questo caso Noovle ha svolto un ruolo di supporto nell’individuazione dei benefici, nella pianificazione delle fasi di migrazione, nel change management per gli utenti dell’azienda in Italia e nella risoluzione delle proprie criticità interne.

La digital transformation eccola qua
Per migliorare invece i processi di collaborazione tra le migliaia di dipendenti del’azienda Fater nelle sedi italiane e all’estero di questo gruppo e tagliare le spese di trasferta per i viaggi intercontinentali, ci si è avvalsi invece, del supporto del partner tecnologico Advanced Telecom Systems S.p.A con il quale si è deciso di implementare un sistema di videoconferenze basato su tecnologia Polycom in grado di simulare quasi la presenza reale, grazie a una qualità audio e video elevatissima, accessibile anche in mobilità.
Qui con la suite ‘Google Apps for Work‘ si è permesso ai dipendenti di condividere e lavorare contemporaneamente in real time ai diversi documenti migliorando la produttività.

Un momento di ascolto e confronto ma anche di verifica di veri e propri casi che hanno dimostrato come nel nostro paese, anche grazie a realtà come Noovle ci sono aziende che non hanno timore di essere innovative e di investire nel proprio futuro.

Comments are closed.