In viaggio con Goldcar

Non trovo mai il tempo per raccontare delle belle esperienze vissute e alla fine eccomi qui, a dirvi di come questa estate ho avuto la possibilità di noleggiare un auto per un veloce week-end fuori porta, con la massima tranquillità e con un servizio davvero efficiente grazie agli amici di GoldCar.

Goldcar Rental ha una rete di 65 filiali situate in Spagna, Italia, Portogallo, Francia, Grecia, Malta, Andorra e Marocco, con un team di 800 dipendenti che gestisce una flotta di oltre 42.000 veicoli e che prova a fornire innovazione.

Come?

GoldCar ha infatti annunciato un allargamento della propria flotta in Spagna grazie all’introduzione di nuove auto elettriche, già disponibili per i propri clienti a Barcellona e Palma di Maiorca. Il modello scelto per questa prima fase del progetto è Nissan Leaf, una vettura completamente elettrica e con un’autonomia di 200 km.

GoldCar in Europa

Un progetto che fa parte dell’iniziativa Goldcar Blue, parte della policy di Corporate Social Responsibility dell’azienda, che comprende diverse attività finalizzate a consolidare il suo impegno verso una mobilità sostenibile: dall’impiego di auto elettriche, ibride e GPL, fino a iniziative volte a favorire il risparmio energetico, come l’installazione di pannelli solari nei parcheggi.

Integrando veicoli elettrici nella propria flotta e riducendo le emissioni di CO2 nell’atmosfera, Goldcar contribuisce a promuovere la sensibilità ambientale tra i propri clienti, che possono già provare le nuove vetture a Barcellona e Palma di Maiorca, due tra le principali destinazioni turistiche in Spagna. I clienti possono usufruire di 300 stazioni per la ricarica a Barcellona e 174 a Palma di Maiorca.

GoldCar

Barcellona e Palma di Maiorca sono parte del RETI, il network spagnolo di Smart Cities, e stanno sviluppando iniziative per favorire un modello per il consumo di energia e per i trasporti sostenibile che riduca sensibilmente l’impatto ambientale e acustico, con l’obiettivo di migliorare la qualità della vita dei cittadini. Entrambe le città rientrano nella prima fase del progetto che Goldcar intende replicare in altre destinazioni turistiche in Spagna.

Non resta che aspettare l’estensione di questo progetto anche nel nostro paese!

Comments are closed.